All’appuntamento di Lione (4-7 febbraio) abbiamo proposto soluzioni di sostanza che hanno riscosso i complimenti di visitatori, concorrenti ed ente fiera. Presentata ufficialmente la nuova macchina Kairos.

centro di lavoro CNC  - Eurobois 2020 (7)

Dopo alcuni anni che non ci presentavamo con un nostro stand, abbiamo voluto ripresentarci sul mercato francese in grande stile, proponendo delle soluzioni che hanno attirato l’interesse di visitatori ed espositori.

«L’affluenza è stata notevole, dal primo all’ultimo giorno. Anche la posizione era ottima, proprio nella piazza centrale della fiera» sottolinea Claudio Filippi, direttore commerciale. «Le macchine che abbiamo presentato hanno creato delle file di visitatori curiosi di vedere le simulazioni di lavoro».

Kairos, una soluzione innovativa per il settore delle case in legno

Centro di lavoro CNC - KAIROSEurobois 2020 è stata l’occasione ideale per presentare in anteprima assoluta Kairos, la nuova macchina per la lavorazione di travi strutturali, tetti, soffitti e pareti per case in legno. È equipaggiata con una testa di potenza universale (max. 30 kW in S6) che assicura un range di lavoro molto ampio e soluzioni all’avanguardia in questo settore.

Kairos presenta una cabina con chiusura totale per raccogliere le polveri e ridurre le emissioni sonore, e un nastro trasportatore per l’eliminazione di trucioli e scarti di lavorazioni per una maggiore pulizia. È stata progettata per produrre pezzi singoli di travi da 40 a 600 millimetri, e pareti in X-Lam con una larghezza da 30 a 1.300 millimetri e una lunghezza massima di 18.000 millimetri.

«Kairos era l’unica macchina di tale portata: non a caso ha attirato l’attenzione» continua Claudio Filippi. «Si tratta di una proposta innovativa per il settore delle case in legno: una nicchia di mercato che sta conoscendo una tendenziale crescita. La concorrenza è molto forte, ma Kairos ha tutte le carte in regola per convincere il mercato».

Centro di lavoro CNC - Eurobois 2020 (2)

Woodpecker Just 3500, sintesi di esperienza, flessibilità e facilità di gestione

Centro di lavoro CNC - Woodpecker Just 3500La seconda macchina esposta era la Woodpecker Just 3500, centro di lavoro CNC studiato per produrre in modo flessibile, facile ed economico porte e finestre in pre-finito.

Si tratta di una cella robotizzata in grado di lavorare in completa autonomia consentendo all’operatore di dedicarsi ad altre attività.

Woodpecker Just 3500 è dotata di molteplici unità indipendenti di foratura, fresatura, tenonatura e profilatura che permettono di realizzare le più svariate tipologie di ante e telai presenti nel mercato internazionale dell’infisso in legno.

«La Just 3500 non è una novità, ma è stata percepita come tale perché molti la vedevano all’opera per la prima volta. Tra i visitatori vi erano sia i produttori medio-piccoli sia la grande industria. Woodpecker Just 3500 è in grado di offrire a entrambe le categorie parecchi vantaggi: flessibilità, autonomia, elevata velocità di esecuzione, estrema precisione e alta redditività».

Newsletter SAOMAD